L’Anello di Bonifacio VIII

L’Anello di Bonifacio VIII

Anello del pescatore” oAnulus piscatoris”

L’Anello (che si indossa all’anulare della mano destra), appositamente creato per ciascun nuovo pontefice, deve il suo nome all’immagine di San Pietro che vi è raffigurato mentre getta le reti dalla sua barca.

In occasione della puntata di “Freedom – Oltre il confine” (Mediaset) e, con immensa soddisfazione, si è potuto vedere il mio “Anello di Bonifacio VII”.

Si tratta di una creazione che ho eseguito appositamente per le riprese della trasmissione televisiva e per il suo conduttore Roberto Giacobbo.

Progetto non facile da realizzare, visti i tempi strettissimi ma, è stata una bellissima sfida…la redazione di “Freedom” ha apprezzato molto la mia interpretazione dell’Anello Papale dandogli, in più inquadrature, il giusto peso e risalto.

Parte decorativa:

  • superficie di forma rettangolare realizzata in Argento 800‰, all’interno del quale San Pietro nell’atto di gettare la rete dalla sua barca.
  • in alto il nome del Pontefice
  • il tutto ad effetto “Ossido”

Parte funzionale o “Gambo dell’Anello Papale”

  • realizzato in Bronzo BR10 con in rilievo il modulo del “pavimento cosmatesco” della nostra Cattedrale
  • 9 zirconi verdi (per identificare il colore del Verde Aver)
  • 9 Zirconi rossi ( per identificare il colore del Porfido)

I commenti sono chiusi.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: