“Croce di San Tommaso” in Anagni.

La mia personale interpretazione della…“Croce di San Tommaso” in Anagni.

“Questa Croce fu realizzata, secondo la tradizione, da San Tommaso nel 1256 in occasione di un conclave indetto da Papa Alessandro IV nella chiesa di San Giacomo, per risolvere una importante disputa teologica.

La Croce che San Tommaso realizzò sembra una specie di cruciverba dove, varie lettere inserite in apposite caselle, formano quattro versi di un “carmen”, una poesia scritta da San Venanzio Fortunato vissuto intorno alla metà del VI sec. D.C.

La “Croce di San Tommaso” racchiude anche le misure della “proporzione divina” e usa i numeri primi e la “successione di Fibonacci” nonché altri complicati rapporti numerici.”

Fonte: Archeologo Guglielmo Viti

I commenti sono chiusi.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: